NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza cookie per fornirti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Chi siamo

Chi siamo

L'associazione Software Libero Pinerolo (S.Li.P.) è un gruppo di persone che promuovono l'utilizzo del Software Libero, in particolare del sistema operativo GNU/Linux. È composta da studenti, consulenti informatici, commercianti e altri appassionati di informatica e telematica.

Nata nel settembre 2005, l'associazione ha sede a Pinerolo, ed organizza attività di divulgazione informatica sul territorio pinerolese e nelle valli adiacenti.

Le nostre attività sono aperte a tutti, ma è possibile iscriversi per supportarne lo sviluppo.

Eventi Organizzati

S.Li.P. ha partecipato e promosso vari incontri ed eventi; i principali sono il Linux Day dal 2005 al 2015 e la festa dell'Uva 2006 e 2008 nel comune di Prarostino. Inoltre vari Installation Party (installazioni) e Live Howto (relazioni) con cadenza fissa.

Radio Beckwith ha ospitato S.Li.P. La trasmissione "Parliamo di Tecnologia" è stata in onda dal 2007 al 2008. L'esperienza è ripresa nel 2013 sino al 2015 con il nuovo programma "Banana Elettronica".

SLiP organizza inoltre brevi corsi per aiutare la diffusione e l'apprendimento del software libero:

  • Nel 2011 è stato svolto a Pinerolo un corso introduttivo al noto CMS "libero" Joomla!.
  • A Gennaio 2012 si è svoltoa a Pinerolo la prima edizione del corso "Primi passi con GNU/Linux".
  • Nel periodo Novembre - Dicembre 2013 si è tenuto presso la Civica Galleria Filippo Scroppo di Torre Pellice la seconda edizione del corso "Primi passi con Gnu/Linux" in quattro lezioni.
  • A Maggio 2014 si è tenuto a Luserna San Giovanni il primo Coderdojo del Pinerolese
  • A Ottobre 2014, durante il Linux Day, si è tenuto a Villar Perosa il secondo Coderdojo del Pinerolese
  • A Ottobre 2015  durante il Linux Day si è tenuto a Torre Pellice il terzo Coderdojio del Pinerolese